Alloggi Insoliti

Viaggiare Gratis

Road Trips

Tips For Trips

Top
Tips for Trips

Viaggiare low cost è possibile?

Certo che lo è, basta usare piccoli accorgimenti e il gioco è fatto!

Ti svelo 13 dei trucchi che ho sperimentato in anni di viaggi.

Quante volte hai pronunciato questa frase “Ah che bello viaggiare ma quanto costa..”

Oggi ribalterò il tuo pensiero, ti dimostrerò che si può viaggiare anche spendendo poco.

Quando sono andata a Parigi ho speso 17€ andata / ritorno, vuoi sapere perchè?

Ti basta continuare a leggere..

1 – USA NAVIGAZIONE IN INCOGNITO

Non tutti lo sanno ma le ricerche fatte vengono “salvate” per cui se cerchi un volo è come se il prezzo venisse bloccato per cui di lì a breve vi si alzerà.

Devi usare per questo la navigazione in incognito.

2 – CONTROLLA I SITI IN VARI MOMENTI DELLA GIORNATA

I siti delle compagnie aeree specialmente, tendono ad alzare i prezzi nei momenti della giornata in cui con tutta probabilità il turista cercherà soluzioni. Per questo motivo meglio effettuare la ricerca presto la mattina o tardi la sera

3 – USA SITI DI COMPARAZIONE VOLI, HOTEL, AUTO

Sempre con “navigazione in incognito” usa i siti che comparano i prezzi per le varie categorie come Voli, hotel, auto ecc

– Skyscanner

– Momondo

– Kayak

– Booking

– Airbnb

4- OGNI TANTO CONTROLLA PIRATI IN VIAGGIO

Se non lo hai ancora fatto scarica l’app di “Pirati in viaggio”, scovano offerte imperdibili, errori di prezzo e in questo periodo, danno vari aggiornamenti sulla situazione Covid e le frontiere internazionali.

Se ve lo state chiedendo gli errori prezzo avvengono quando le compagnie emettono prezzi per un determinato volo magari dimenticando uno zero , così che da 1000€ il prezzo passi a 100€, dal momento che viene acquistato il biglietto la compagnia non può più tirarsi indietro se non se ne è accorta prima.

Io per esperienza posso dirti che grazie a quest’app ho prenotato un volo in Messico per il periodo natalizio a 300,00€.

5 – PERIODO DI VIAGGIO FLESSIBILE

Cerca di essere flessibili sul periodo, evitate Natale, I vari ponti e il mese di Agosto.

6 – META FLESSIBILE

Scegli il periodo di viaggio ma non la meta, cerca di controllare tramite ad esempio Skyscanner mettendo come destinazione “ovunque”, quale luogo costa meno.

7 – ORGANIZZA DA SOLO/A (DIY)

Se ti affidi a te stesso/a non avrai commissioni e potrai risparmiare.

Attenzione però, se l’organizzazione non è il tuo forte o se non sei troppo esperta/o EVITA!

8 – PREFERISCI APPARTAMENTI AGLI ALBERGHI

Con un appartamento avrai sicuramente una cucina in cui poter preparare pranzi e cene evitando di spendere in ristoranti o pub.

9 – VALUTA I GLAMPING COME OPZIONI DI ALLOGGIO

I Glamping sono più economici degli alberghi, più carini dei campeggi e spesso davvero originali. Guarda quelli in cui ho soggiornato io in questo post.

10 – OPTA PER SOLUZIONI SENZA BAGAGLIO A MANO

Se riesci a non portare troppi vestiti, se viaggi d’estate o se viaggi per pochi giorni scegli la soluzione senza Bagaglio a mano, potrai risparmiare e magari riuscire a fare un viaggio in più durante l’anno.

11 – NON VIAGGIARE NEL WEEKEND

Se riesci ad essere flessibile cerca di viaggiare in settimana, il costo dei voli è più basso.

12 – VIAGGIA IN BASSA STAGIONE

Viaggia quando nessuno lo fa, come ad esempio a Febbraio o Settembre.

13- TORNA IN GIORNI FESTIVI

Cerca anche i voli di ritorno in giorni festivi, giorni in cui nessuno viaggia e il prezzo sarà stracciato.

Io ho festeggiato Capodanno a Berlino qualche anno fa e tornando l’1 Gennaio avevo risparmiato tantissimo.

Jessica, classe '93, impiegata bolognese con una irrefrenabile voglia di viaggiare, scoprire e vivere nuove esperienze. Cittadina del mondo, viaggiatrice ma mai turista.

post a comment