Top
  >  Tips for Trips   >  13 TRUCCHI PER VIAGGIARE LOW COST

Quante volte siete partiti prevenuti pensando che viaggiare costasse troppo e non potevate permettervelo?

Oggi ribalterò il vostro pensiero, vi dimostrerò che si può viaggiare anche spendendo poco.

Quando sono andata a Parigi ho speso 17€ andata / ritorno, vuoi sapere perchè?

Continua a leggere..

1 – USA NAVIGAZIONE IN INCOGNITO

Non tutti lo sanno ma le ricerche fatte vengono “salvate” per cui se cercate un volo è come se il prezzo venisse bloccato per cui di lì a breve vi si alzerà.

Dovete usare per questo la navigazione in incognito.

2 – CONTROLLATE SITI DI PREZZI IN VARI MOMENTI DELLA GIORNATA

I siti delle compagnie aeree specialmente tendono ad alzare i prezzi nei momenti della giornata in cui con tutta probabilità il turista cercherà soluzioni. Per questo motivo meglio effettuare la ricerca presto la mattina o tardi la sera

3 – USA SITI DI COMPARAZIONE VOLI, HOTEL, AUTO

Sempre con “navigazione in incognito” usate i siti che comparano i prezzi per le varie categorie come Voli, hotel, auto ecc

– Skyscanner

– Momondo

– Kayak

– Booking

– Airbnb

4- OGNI TANTO CONTROLLA PIRATI IN VIAGGIO

Se non lo hai ancora fatto scarica l’app di “Pirati in viaggio”, scovano offerte imperdibili, errori di prezzo e in questo periodo, danno vari aggiornamenti sulla situazione Covid e le frontiere internazionali.

Se ve lo state chiedendo gli errori prezzo avvengono quando le compagnie emettono prezzi per un determinato volo magari dimenticando uno zero , così che da 1000€ il prezzo passi a 100€, dal momento che viene acquistato il biglietto la compagnia non può più tirarsi indietro se non se ne è accorta prima.

Io per esperienza posso dirti che grazie a quest’app ho prenotato un volo in Messico per il periodo natalizio a 300,00€.

5 – PERIODO DI VIAGGIO FLESSIBILE

Cercate di essere flessibili sul periodo, evitate Natale, I vari ponti e il mese di Agosto.

6 – META FLESSIBILE

Scegliete il periodo di viaggio ma non la meta, cercate di controllare tramite ad esempio Skyscanner mettendo come destinazione “ovunque”, quale luogo costa meno.

7 – ORGANIZZATE DA SOLI (DIY)

Se vi affidate a voi stessi non dovrete commissioni a nessuno e potrete risparmiare.

Attenzione però, se l’organizzazione non è il vostro forte o se non siete troppo esperti EVITATE!

8 – PREFERITE APPARTAMENTI AGLI ALBERGHI

Con un appartamento avrete sicuramente una cucina in cui poter preparare pranzi e cene evitando di spendere in ristoranti o pub.

9 – VALUTATE I GLAMPING COME OPZIONI DI ALLOGGIO

I Glamping sono più economici degli alberghi, più carini dei campeggi e spesso davvero originali. Guarda quelli in cui ho soggiornato io in questo post.

10 – OPTATE PER SOLUZIONI SENZA BAGAGLIO A MANO

Se riuscite a non portare troppi vestiti, se viaggiate d’estate o se viaggiate per pochi giorni scegliete la soluzione senza Bagaglio a mano, potrete risparmiare e magari riuscire a fare un viaggio in più durante l’anno.

11 – NON VIAGGIATE NEL WEEKEND

Se riuscite ad essere flessibili cercate di viaggiare in settimana, il costo dei voli è più basso.

12 – VIAGGIATE IN BASSA STAGIONE

Viaggiate quando nessuno lo fa, come ad esempio a Febbraio o Settembre.

13- TORNATE IN GIORNI FESTIVI

Cercate anche i voli di ritorno in giorni festivi, giorni in cui nessuno viaggia e il prezzo sarà stracciato.

Io ho festeggiato Capodanno a Berlino qualche anno fa e tornando l’1 Gennaio avevo risparmiato tantissimo.

post a comment